Vini Bianchi

Visualizzazione di 1-50 di 543 risultati

18 

Il vino 1701 Surnat Sebino IGT della cantina 1701 Franciacorta è un prodotto che esprime in pieno il territorio di origine. I vigneti sono situati infatti nel cuore della Franciacorta, a Cazzago San Martino, seguendo tecniche di produzione ispirate al rispetto dell'ambiente; le uve maturano alla perfezione grazie alla struttura dei terreni ricchi di sali minerali e al clima favorevole. Per produrre questo vino sono utilizzate esclusivamente uve Chardonnay con una piccola quota di uve Pinot Nero. La tecnica di produzione del vino 1701 Surnat Sebino IGT non prevede l'utilizzo di alcun componente di origine chimica; dopo la vendemmia e la diraspatura, si esegue una fermentazione alcolica spontanea su lieviti indigeni; successivamente si passa all'affinamento all'interno di anfore di terracotta che permettono di preservare la freschezza del vino. Si ottiene un vino di ottima beva, equilibrato ed elegante e perfetto da degustare in qualsiasi occasione della giornata.

14 

Vendita Vini Bianchi 2Cunti Coda di volpe Campania IGT Il Trave 2019 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi 2Cunti Coda [...]

Dalle colline di Cornaiano, nel Trentino-Alto Adige, nasce il 448 Bianco, con denominazione Vigneti delle Dolomiti IGT, un vino semplice, fresco e minerale dal sorso asciutto, elegante e morbido. Viene prodotto dalla Girlan, il cui maso è situato a 448 metri sopra il livello del mare. Operativa dal 1923, la cantina rappresenta oggi un'importante realtà enologica all'avanguardia. Il vino viene ottenuto da un blend di vitigni storici, tipici della zona di produzione (Chardonnay, Pinot Bianco e Sauvignon). Le uve prediligono terreni ricchi di minerali, aridi ed argillosi che forniscono le condizioni ideali per un'adeguata concentrazione degli zuccheri. La raccolta delle bacche bianche avviene manualmente. Dopo una pigiatura delicata segue la sfecciatura per sedimentazione naturale del mosto. La fermentazione avviene a temperatura controllata in tini di acciaio inossidabile. L'affinamento sui lieviti, si compie in serbatoi di acciaio inox. Il 448, fine ed armonico, è perfetto per rallegrare una serata tra amici, un happy hour o una cena al lume di candela.

29 

Vendita Vini Bianchi A Demua Novemesi Cascina degli Ulivi – Bellotti 2016 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi A Demua [...]

Il vino Pinot Bianco Cora della cantina Colterenzio porta in tavola la tipicità e la freschezza altoatesina. Si tratta di un Alto Adige Südtirol DOC, i cui vigneti crescono su diversi tipi di terreno, prevalentemente ghiaiosi e molto calcarei. Il microclima è fresco con delle forti escursioni termiche tra il giorno e la notte. Il vino risulta di una vivace acidità, succoso ed equilibrato. Il vitigno è 100% Pinot bianco, la vinificazione avviene con fermentazione del mosto a temperatura controllata in acciaio e una piccola parte in grandi botti di legno. A seguire l'affinamento sulle fecce fini per qualche mese. La particolarità del nome di questo Pinot Bianco Cora, Alto Adige Südtirol DOC, sta nel fatto che quest'ultimo nome prende spunto dal latino Cornelianum (Cornaiano) e Appianum (Appiano), mettendo in risalto l'eleganza di questo vino tipicamente altoatesino. Di un profumo delicato che ricorda la mela e la pera, al palato risulta fresco, succoso e aromatico con un giusto equilibrio.

38 

Vendita Vini Bianchi Abbazia di Rosazzo DOCG Livio Felluga 2017 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi Abbazia di Rosazzo DOCG [...]

12 

Il vino bianco Acquafredda Benevento Fiano IGT della casa vitivinicola Masseria Frattasi è ottenuto impiegando in maniera esclusiva uva Fiano. I vigneti si trovano in prossimità del monte Taburno, nel comune di Montesarchio nel beneventano, dove il clima molto mite e i terreni caratterizzati da una struttura calcarea ad argillosa assicurano uno sviluppo ottimale delle viti. Da diverse generazioni, questa cantina è impegnata nella produzione di vini di qualità, valorizzando il territorio con coltivazioni biologiche e coniugando esperienza e innovazione. La produzione del vino Acquafredda Benevento Fiano IGT è curata con molta attenzione. La vendemmia inizia a settembre inoltrato, quando i grappoli sono maturi al punto giusto, ed è effettuata a mano per effettuare un'accurata selezione. Dopo la pigiatura, avviene la fermentazione in grosse vasche d'acciaio prima di procedere alla maturazione per lungo periodo in botti di rovere, per poi affinare in bottiglia. Vino perfettamente equilibrato è indicato per essere consumato come aperitivo o durante una cena.

14 

Dall'esperienza degli oltre 200 soci di cui si compone la cantina Girlan nascono vini di alta qualità e di raffinata eleganza come l'Aimé Alto Adige Gewurtztraminer Doc Girlan. L'azienda prende il nome dall'omonima località dove vengono coltivati i principali vitigni trattati. Il vitigno che dà origine a questo vino è il Gewurtztraminer in purezza, coltivato nelle zone di Cornaiano, Egna e Mazzon. Il clima fresco e soleggiato e il tasso di argilla presente nel suolo assicurano una materia prima di altissimo livello. Dopo la raccolta, eseguita esclusivamente a mano, le uve migliori vengono portate in cantina e lasciate macerare a freddo. Segue la pigiatura del grappolo intero e la fermentazione del mosto in vasche di acciaio inox. Il processo produttivo si conclude con un affinamento di 6 mesi in acciaio. Nasce così un vino bianco fortemente aromatico, armonioso ed equilibrato. Un vino ricco e intenso, succoso e assolutamente irresistibile.

19 

Le varietà a bacca bianca tradizionalmente coltivate nel Chianti Classico (Trebbiano Toscano e Malvasia Lunga del Chianti) trovano la loro miglior espressione enologica nel Vinsanto, ma il terreno fortemente calcareo e l'altitudine delle pendici di Ama offrono maggiori possibilità per la produzione di un grande vino bianco con uve Chardonnay. E quindi dal 1984 Ama inizia la coltivazione molto accorta e maniacale del vitigno di origine francese. La lavaorazione inizia con la raccolta, stabilita dopo numerose campionature analizzate organoletticamente in vigna e in laboratorio. Avviene in modo rigorosamente manuale, in cassette da 10/12 kg che sono poi passate su un tavolo di scelta per ulteriore selezione. Vinificazione: dopo avere pressato le uve delicatamente, il mosto è stato refrigerato e fermentato per un 60% in vasche d'acciaio mentre il rimanente è passato in barriques. Il 25% delle uve destinate a fermentare in legno è stata macerata sulle bucce per un tempo di circa 12 ore. Le barriques (Allier, Troncais) erano per 50% nuove e per il 50% di un anno. La parte vinificata in barriques ha effettuato la fermentazione malolattica. La permanenza in legno "sur lies" totali si è protratta circa 8 mesi praticando regolarmente il batonnage ogni 7 giorni. Questo vino è stato imbottigliato nel mese di Marzo, producendo 22.200 bordolesi. Colore: oro brillante, limpido Profumo: floreale con richiami di fiori bianchi tipicamente estivi. Fruttato che richiama la frutta estiva come l'albicocca, e una nota mandorlata abbastanza importante. Gusto: Attacco deciso, con una eccellente apertura minerale e fresca. Ottima la persistenza e la lunghezza. Una vera sorpresa.  

Antinori esplora nuove aree vinicole e sceglie il Cile come baluardo per la produzione di qualità nel Nuovo Mondo. Il Sauvignon Blanc, vitigno di origine francese, è una varietà di grande personalità: sappiamo che raggiunge la sua piena espressione solo in alcune aree selezionate del mondo, tra cui tradizionalmente considerate la valle della Loira in Francia, la Nuova Zelanda e il Friuli Venezia Giulia. E, più recentemente, in Cile, in particolare nella zona costiera di Leyda. In questo caso, il nome Albaclara è stato ispirato dalle meravigliose aurore che sorgono sui vigneti di questa zona della tenuta. Il vino è Sauvignon Blanc in purezza e la vendemmia viene effettuata a mano nei vigneti, prorpio nella della zona di Leyda. Per quanto riguarda la vinificazione, i grappoli d'uva, all'arrivo nelle cantine, vengono diraspati e sottoposti a pressatura soffice. La fermentazione, dura da dodici a quindici giorni, è effettuata in botti di rovere da 1.200-1.500 litri e a basse temperature per mantenere la freschezza delle uve. Il vino è poi invecchiato sulle sue fecce fini, che sono state delicatamente mescolate ogni due settimane. Albaclara, al calice, offre un luminoso colore giallo chiaro. Al naso è intenso e mostra una vibrazione vivace e piacevole insieme a note di agrumi ed erbe e un'eccellente freschezza creata dall'influenza della zona costiera. Al palato è persistente con note di menta e agrumi sostenute da molto sapore e freschezza. Da provare!

15 

Vendita Vini Bianchi Albarola Colli di Luni DOC Lunae Bosoni 2020 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi Albarola Colli di [...]

36 

Il Riesling di Günther Jauch è una delle punte di diamante della produzione di Von Othegraven. Vino bianco, è ottenuto al 100% da uve del vitigno Riesling, passione e specialità dell'azienda agricola. Una delle particolarità che contraddistingue il vino è la genuinità con la quale viene prodotto. Viene fatto fermentare lungamente in modo che le caratteristiche naturali dell'uva possano trionfare in tutta la loro essenza. Inoltre, vengono utilizzati unicamente lieviti indigeni, segno dell'attenzione riposta verso la tutela delle peculiarità naturali del vino. Il riesling di Günther Jauch di Von Othegraven è un vino intenso e unico. Al naso evidenzia frutta matura, toni delicati di erbe e un pronunciato sentore di ardesia minerale. Al palato si evidenzia frutti bianchi e gialli tipo pera, mela e pesca ed esotici, come il frutto della passione e mango. La fine speziatura, l'elegante acidità e il delicato aspetto sapido al palato sono armonici in un bel contrasto. Il vino è enormemente lungo e meravigliosamente stratificato, ma non troppo intenso da risultare greve. Potrà essere apprezzato fino a 5/6 anni dopo la vendemmia. L'invecchiamento, difatti, riesce a valorizzarne al meglio tutte le caratteristiche organolettiche.

44 

L'Altenberg Riesling Auslese è un vino dolce firmato dall'azienda vitivinicola Von Othegraven, situata nella zona tedesca dell'Alta Mosella. Si ottiene dalla vinificazione di sole uve del vitigno Riesling, una varietà che a queste latitudini si esprime in maniera unica. Il grado zuccherino particolarmente elevato, favorito da una vendemmia tardiva che permette la massima concentrazione nel frutto, si accompagna alla buona acidità tipica del vitigno, altamente valorizzata anche dalla composizione dei terreni, con notevoli componenti rocciose e minerali. Dopo un'attenta selezione dei migliori acini, le uve vengono lasciate fermentare solo su lieviti naturali e successivamente vinificate in acciaio. L'Altenberg Riesling Auslese risulta il perfetto abbinamento a fine pasto, quando saprà stupire gli ospiti con le sue note aromatiche davvero originali. In virtù della sua struttura, si consiglia di consumare questo vino dolce entro pochi anni dall'imbottigliamento, in modo da poterne apprezzare la freschezza e i sentori di frutta matura e la sua mineralità.

24 

Il vino bianco Von Othegraven 0317 Altenberg Riesling Kabinett dell'azienda vinicola Von Othegraven è ottenuto impiegando in modo esclusivo pregiate uve Riesling. I vigneti riescono a fornire uve di eccellente qualità grazie ad un connubio perfetto tra i terreni ricchi di sali minerali e quindi particolarmente fertili e le condizioni microclimatiche molto favorevoli, anche grazie alle escursioni termiche tra giorno e notte. La cantina è un punto di riferimento nella produzioni di vini esclusivi che valorizzano alla perfezione il territorio. La produzione del vino Von Othegraven 0317 Altenberg Riesling Kabinett segue un preciso disciplinare. La vendemmia prende avvio solo quando l'uva ha raggiunto la giusta maturazione ed è effettuata a mano per selezionare i grappoli migliori. La fermentazione avviene in acciaio a temperatura controllata con breve periodo a contatto sui lieviti. La successiva maturazione prevede un passaggio di invecchiamento in botte e poi affinamento finale in bottiglia. Vino di grande spessore ed eleganza: la mineralità dell'ardesia, con note di spezie, incontra note di erbe e agrumi. Complesso, mostra una finezza floreale che ricorda i petali di rosa. Molto sottile nella fragranza, la varietà di aromi continua al palato in modo impressionante. Degustiamo frutta gialla e questo si riflette nel tipico sapore di ardesia del terreno. Il vino mostra una meravigliosa freschezza,al palato mostra un bel gioco dolce-acido e ben strutturato. Già pronto oggi, mostra notevole potenzialità di invecchiamento.

27 

L'Altenberg Riesling Spatlese di Von Othegraven è un vino particolarmente interessante, prodotto in purezza con uve Riesling dell'Alta Mosella. Il termine spatlese in tedesco indica la vendemmia tardiva, infatti queste uve vengono lasciate maturare più a lungo in pianta. In questo vigneto a parete, il più ripido della zona, il terreno è ben drenato e scomposto in ardesia. Le uve raccolte e selezionate rigorosamente a mano rimangono a fermentare per un lungo periodo in vasche di acciaio inossidabile, mentre il vino riposa per alcuni mesi prima dell'imbottigliamento e della commercializzazione. Questa azienda vitivinicola fa del Riesling la sua passione vinificando a secco e impiegando esclusivamente lieviti indigeni, tanto che i suoi vini esprimono appieno il potenziale solo nel lungo periodo. L'Altenberg Riesling Spatlese complesso e dal gusto ben bilanciato è un prodotto da provare. Ha già una buona struttura da giovane, ma rivela il massimo delle sue potenzialità solo dopo alcuni anni. Parecchi.

88 

Il Riesling di Günther Jauch è una delle punte di diamante della produzione di Von Othegraven. Vino bianco, è ottenuto al 100% da uve del vitigno Riesling, passione e specialità dell'azienda agricola. Una delle particolarità che contraddistingue il vino è la genuinità con la quale viene prodotto. Viene fatto fermentare lungamente in modo che le caratteristiche naturali dell'uva possano trionfare in tutta la loro essenza. Inoltre, vengono utilizzati unicamente lieviti indigeni, segno dell'attenzione riposta verso la tutela delle peculiarità naturali del vino. Il riesling di Günther Jauch di Von Othegraven è un vino intenso e unico. Al naso evidenzia frutta matura, toni delicati di erbe e un pronunciato sentore di ardesia minerale. Al palato si evidenzia frutti bianchi e gialli tipo pera, mela e pesca ed esotici, come il frutto della passione e mango. La fine speziatura, l'elegante acidità e il delicato aspetto sapido al palato sono armonici in un bel contrasto. Il vino è enormemente lungo e meravigliosamente stratificato, ma non troppo intenso da risultare greve. Potrà essere apprezzato fino a 5/6 anni dopo la vendemmia. L'invecchiamento, difatti, riesce a valorizzarne al meglio tutte le caratteristiche organolettiche.

Il vino bianco Chardonnay 'Altkirch' Colterenzio 2017 è un prodotto dell'azienda vinicola Colterenzio, che dagli anni '60 è una delle più importanti cooperative vinicole altoatesine. È proprio nella provincia di Bolzano, infatti, che le uve Chardonnay trovano le condizioni ideali per la loro coltivazione, grazie a un suolo sabbioso-ghiaioso e un'importante escursione termica che aiuta a conferire le caratteristiche tipiche ai vini prodotti da questo vitigno. Le uve Chardonnay, seppur di origine francese, sono infatti coltivate in questa zona dell'Alto Adige ormai da più di 100 anni. Qui, questo vitigno è coltivato secondo i principi dell'agricoltura biologica, riducendo al minimo l'utilizzo di sostanze chimiche. Dopo la vendemmia e una morbida pressatura, le bacche vengono lasciate fermentare in vasche d'acciaio e, successivamente, fatte affinare per alcuni mesi prima in acciaio e poi in barriques di legno. Il risultato è lo Chardonnay 'Altkirch' Colterenzio, un bianco piacevole ed equilibrato, ottimo rappresentante della produzione vinicola altoatesina.

13 

L'Alto Adige Gewürztraminer DOC "Perelise" è un eccellente vino bianco prodotto dalla Cantina Colterenzio con l'utilizzo di selezionate uve di Gewürztraminer al 100%. Un vino gradevolissimo al palato per il suo aroma e la sua struttura, perfetto a tavola e molto apprezzato per la sua speziatura delicata. Questo bianco viene vinificato e lasciato maturare in botti di acciaio e, grazie all'utilizzo delle pregiate uve provenienti dai rigogliosi terreni dell'Alto Adige, risulta particolarmente amabile. Un vino pienamente godibile e molto apprezzato dai migliori estimatori in ambito vinicolo. La Cantina Colterenzio è oggi un'importante realtà vitivinicola e una delle più rilevanti di tutta la regione Trentino Alto Adige. Grazie ad un lavoro accurato delle uve, sempre nel rispetto del territorio, la produzione risulta essere di altissima qualità e conosciuta in ambito vitivinicolo nazionale, ma anche fuori confine. L'Alto Adige Gewürztraminer DOC "Perelise" è il fiore all'occhiello di un'azienda dalla grande professionalità e competenza. Grande aromaticità, ma nessuna opulenza. Un'estrema avvolgenza per un vino pienamente godibile, che si sposa alla perfezione con le pietanze speziate e profumate.

15 

L'Alto Adige Gewürztraminer DOC "Perelise" è un eccellente vino bianco prodotto dalla Cantina Colterenzio con l'utilizzo di selezionate uve di Gewürztraminer al 100%. Un vino gradevolissimo al palato per il suo aroma e la sua struttura, perfetto a tavola e molto apprezzato per la sua speziatura delicata. Questo bianco viene vinificato e lasciato maturare in botti di acciaio e, grazie all'utilizzo delle pregiate uve provenienti dai rigogliosi terreni dell'Alto Adige, risulta particolarmente amabile. Un vino pienamente godibile e molto apprezzato dai migliori estimatori in ambito vinicolo. La Cantina Colterenzio è oggi un'importante realtà vitivinicola e una delle più rilevanti di tutta la regione Trentino Alto Adige. Grazie ad un lavoro accurato delle uve, sempre nel rispetto del territorio, la produzione risulta essere di altissima qualità e conosciuta in ambito vitivinicolo nazionale, ma anche fuori confine. L'Alto Adige Gewürztraminer DOC "Perelise" è il fiore all'occhiello di un'azienda dalla grande professionalità e competenza. Grande aromaticità, ma nessuna opulenza. Un'estrema avvolgenza per un vino pienamente godibile, che si sposa alla perfezione con le pietanze speziate e profumate.

18 

Vendita Vini Bianchi Anas-Cetta Nascetta di Novello Langhe DOC Elvio Cogno 2018 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi Anas-Cetta Nascetta [...]

28 

Dalla passione e dalla grande conoscenza del territorio altoatesino nasce un vino elegante e sofisticato come l'Andrius Sauvignon Alto Adige DOC. Ottenuto dalle migliori uve Sauvignon vinificate in purezza, questo vino fa parte delle "selezioni" della cantina Andriano, prima esperienza altoatesina di cantina sociale, è nata infatti nel 1893 come prima espressione di cooperazione tra i viticoltori del territorio, che unirono le loro forze per dare vita a una realtà aziendale che è andata consolidandosi nel tempo, ispirando molte attività simili in tutta la regione. In Trentino, grande regione dedita alla viticoltura, vengono prodotti vini apprezzati in tutto il mondo. Le uve sono coltivate sui vasti territori di proprietà della cantina, situati a un'altitudine compresa tra i 260 e i380 metri sopra il livello del mare, con un clima perfetto per le uve a bacca bianca. Dopo la raccolta le uve vengono vinificate e fatte affinare sui lieviti sia in acciaio che in grandi botti di legno. Nasce così un vino bianco elegante, di grande struttura e ricco profumi e aromi caratteristici della sua terra di origine.

14 

Nel cuore dell'Alto Adige, alle porte delle Dolomiti, nasce l'Anger Pinot Grigio Alto Adige DOC, della cantina San Michele Appiano (St. Michael-Eppan). La cantina bolzanina, nata oltre un secolo fa, risulta la più importante della regione: ad oggi infatti conta 330 famiglie di viticoltori e 385 ettari coltivati. I vigneti sono sparsi su pendii soleggiati, dove il clima spesso ventilato, unitamente ai terreni ricchi di ghiaia, offrono le condizioni ideali per le uve, che daranno vita alla produzione di ottimi vini. L'Anger Pinot Grigio Alto Adige DOC è composto per la sua totalità da uve Pinot Grigio, così chiamate perché il grappolo si presenta come una piccola pigna. Dopo l'affinamento, che si verifica per il 50% in botti di legno, e per il restante 50% in acciaio, questo vino fine, equilibrato e piacevole può essere degustato subito, tuttavia presenta caratteristiche che gli permettono di evolvere bene se conservato correttamente in cantina.

13 

L'Antinoo Lazio IGT della Cantina Casale del Giglio, è un vino bianco composto da due terzi di Viognier e un terzo di Chardonnay. I vigneti sono ubicati nell'Agro Pontino, nelle vicinanze del luogo dove fu ritrovato, nel 1907, il bassorilievo del giovane greco Antinoo, da cui ha preso il nome il vino. Dopo la raccolta le due uve che compongono il blend sono vinificate separatamente, con una pressatura soffice e seguita da un illimpidimento del mosto. In un primo periodo il vino viene trasferito in acciaio e successivamente in tonneaux. Mentre il resto del vino fermenta in botte, per un periodo che inizia a settembre e termina nel mese di marzo seguente, una parte dello Chardonnay si affina in barrique di rovere. Dopo l'imbottigliamento e un periodo variabile dagli 8 ai 12 mesi di maturazione in bottiglia, il vino viene commercializzato. L'Antinoo Lazio IGT si degusta con grande soddisfazione in quanto vino elegante, complesso, particolarmente fruttato. con dominanza di fiori gialli, di acacia e di ginestra. In bocca si distingue per la sua traccia salina e minerale molto persistente che si addolcisce nel finale.

16 

Vendita Vini Bianchi Aorivola Falanghina Roccamonfina IGT I Cacciagalli 2018 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi Aorivola Falanghina Roccamonfina IGT [...]

135 

Il vino Appius è prodotto dalla cantina San Michele Appiano, nella splendida cornice dell'Alto Adige. Questo vino nasce dalla passione dell'enologo altoatesino Hans Terzer, un'eccellenza assoluta nel campo della viticoltura, definito "l'imperatore dei vini bianchi" e vincitore di numerosi premi prestigiosi. Tra questi, annoveriamo il premio d'eccellenza dall'Associazione Italiana Sommelier, proprio per l'Appius. Per la realizzazione di questo bianco, si utilizzano uve a base di chardonnay, di pinot bianco, grigio e sauvignon in un perfetto mix. Tutte le uve derivano da vitigni con più di 25-30 anni di produzione, con una vendemmia effettuata ancora a mano e una fermentazione in piccole botti di rovere. Il gusto particolare di questo vino è ricco di note che ricordano la vaniglia bourbon e i frutti tropicali maturi. Questo gli conferisce una spiccata freschezza che lascia in bocca una lunga e permanente sensazione di piacere ed armonia.

10 

Un bianco davvero sorprendente, il Cataratto Terre Siciliane IGP Aquilae è un vino proposto dalla società cooperativa agrigentina CVA Viticultori Canicattì. Questa importante perla dell'enologia siciliana ha dato vita a un progetto vitivinicolo che affonda le sue radici nelle peculiarità del territorio isolano. Lo ha fatto integrando alla perfezione la viticultura tradizionale con l'innovazioni tecnologica. Questa interessante etichetta nasce dalla vinificazione di uva Cataratto in purezza, frutto di viti coltivate su un suolo di medio impasto composto da limo e sabbia. Dopo un'attenta vendemmia eseguita nel mese di settembre, il Cataratto Terre Siciliane IGP Aquilae prende corpo da un meticoloso lavoro in cantina, dove l'uva segue un processo di fermentazione in vasche d'acciaio. Successivamente, il vino affina prima in vasca per 3 mesi, poi in vetro per due mesi. Il prodotto finale è un bianco di terroir che ha ottenuto diversi riconoscimenti, non ultimo il Gold al Concours Mondial de Bruxelles. Un'etichetta sapida, fresca e scattante, per un vino avvolgente, dalla mineralità affascinante e dalla lodevole persistenza.

Il sole e la terra della Sicilia danno a questo vitigno internazionale una carica aromatica e un'intensità di profumi che lo distinguono nettamente. Ricco quasi opulento, armonioso, morbido con una acidità gradevole.

13 

L'Arcese di Bera Vittorio e Figli prende vita in tempi relativamente lontani e nasce da un assemblaggio di uve autoctone della zona di Canelli in Piemonte. Trattasi di un bianco completamente biologico, derivante da una selezione di vitigni che vengono raccolti senza l'ausilio di strumentazioni o macchinari tecnologici. Risultano assenti le aggiunte di enzimi, lieviti o trattamenti chimici. Proveniente da un un territorio originato dallo sfaldamento di marne calcaree derivanti da un accumulo di sedimenti a composizione marina, l'Arcese è composto dal 40% di uve Cortese, 30% di uve bianche Sauvignon, 10% Arneis, 10% Vermentino e 10% di uve Favorita. La vendemmia di questo bianco viene eseguita rigorosamente a mano e la particolarità che lo contraddistingue è un processo di pressatura delle uve che lo compongono, le quali, prima di raggiungere la pressa, non vengono sottoposte ad alcun procedimento di diraspatura. Questo consente di mantenere inalterata la naturalità dell'uva anche durante la creazione del vino che, nel caso specifico, proviene da un metodo certificato ICEA. Segue una fermentazione finale in vasche d'acciaio inox e un affinamento sulle fecce degli stessi per 9 mesi in tutto. Altra curiosità: non è prevista nessuna chiarifica o filtrazione prima del suo imbottigliamento finale.

40 

Corposo e spiccatamente minerale, Arcuria Etna Bianco DOC è un vino realizzato dalla cantina Graci, una delle più importanti realtà che operano nella vocata zona alle pendici del vulcano. I vigneti nella contrada Arcuria sono posti a nord dell'Etna a 600 metri di altitudine, le viti stessi vengono allevati ad alberello con una coltivazione rigorosamente biologica e danno vita alle uve di Carricante impiegate in purezza al 100% per realizzare questo bianco DOC. La posizione particolarmente favorevole permette alle uve di raggiungere una maturazione e quindi una concentrazione zuccherina ottimale, che si trasformano, nel vino, in freschi e persistenti sentori agrumati e una piacevole mineralità. Al fine di preservare queste caratteristiche di freschezza, la vinificazione avviene in acciaio, dopo una lenta e delicata pressatura, che rispecchia la filosofia produttiva naturale dell'azienda che nella fermentazione prevede l'utilizzo di soli lieviti indigeni. La fase di affinamento si protrae per circa sei mesi in vasche di cemento. Arcuria Etna Bianco DOC, frutto di un processo di produzione rispettoso della materia prima e del territorio, può essere gustato giovane, oppure dopo qualche anno di riposo in cantina.

12 

"Arioso" di Campo Alla Sughera è il classico bianco della costa toscana, prodotto con uve Vermentino in purezza. E' un vino dal profilo mediterraneo, capace di unire l'intensità del frutto alle note saline del mare verso cui sono rivolte le vigne nella zona del Bolgheri. Queste terre infatti si sono dimostrate molto adatte ad assecondare le esigenze di un vitigno come il Vermentino, tradizionalmente amante dei climi mediterranei, caldi e ventosi. La fermentazione alcolica si svolge in serbatoi d'acciaio inox alla temperatura controllata di 16 °C. Il vino riposa per alcuni mesi in vasche d'acciaio e termina l'affinamento con qualche mese in bottiglia. Perfetto come aperitivo, accompagna gradevolmente piatti di pesce non troppo strutturati.      

12 

Nasce da un vitigno Arneis 100% e da un terreno calcareo-argilloso-sabbioso. Caratterizzato da un inconfondibile colore giallo paglierino e da una profumazione delicata, fresca, fruttata, in bocca ha un sapore secco, elegante, armonico, con acidità moderata. Trattamenti fermentativi: fermentazione a temperatura controllata Colore: giallo paglierino Profumo: delicato, fresco, fruttato Sapore: secco, fresco ed elegante armonico e con acidita moderata

14 

L'Alto Adige Chardonnay DOC Arvum è un intrigante bianco proposto dalla storica azienda vitivinicola del Südtirol Pfitscher, famosa per la produzione di vini di terroir davvero unici. Tant'è vero che l'etichetta in oggetto ha ottenuto diversi riconoscimenti dalla critica nazionale e internazionale, non ultimo il giudizio positivo del critico e giornalista americano James Suckling. Questo vino prende corpo dalla vinificazione di uva Chardonnay in purezza. Il vitigno internazionale è coltivato nell'area a denominazione Südtirol - Alto Adige DOC, a 300 metri sopra il livello del mare, nell'agro di Egna e in quello di Ora. L'Alto Adige Chardonnay DOC Arvum ha origine da una meticolosa vendemmia che seleziona solamente le uve migliori. Dopo la raccolta i grappoli vengono trasferiti in cantina dove seguono un processo di vinificazione in bianco. Successivamente alla fermentazione in botti d'acciaio, il vino viene fatto affinare sui lieviti negli stessi contenitori. Il prodotto finito è un bianco dal sorso pieno e intenso. Un'etichetta dalla buona longevità, per un vino aromatico molto piacevole.

24 

Vendita Vini Bianchi Asso Di Fiori Chardonnay Langhe DOC Braida 2018 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi Asso Di Fiori [...]

20 

L'Athesis Muller Thurgau Alto Adige DOC è un vino bianco monovitigno, prodotto con il 100% di uve Muller Thurgau dalla cantina Kettmeir. La zona di produzione si trova sopra Bolzano su colline con altitudine tra i 650 e i 700 metri, e le viti sono piantate a spalliera o a pergola semplice su un terreno di origine porfidica che presenta anche delle zone sabbiose. Una varietà che conferisce alle uve caratteristiche di ricchezza aromatica e struttura. La fase della vendemmia avviene dalla fine di settembre ad inizio ottobre e viene eseguita a mano. La vinificazione si esegue in bianco con la macerazione che avviene a basse temperature ed è poi seguita dalla pressatura soffice e dalla fermentazione in vasche di acciaio inox ad una temperatura controllata che varia dai 14 ai 15°C. Dopo un primo travaso, il vino viene messo a maturare, su lievito, fino al mese di luglio e poi imbottigliato, con commercializzazione dal succesivo mese di marzo. L'Athesis Muller Thurgau Alto Adige DOC è un vino di pronta beva, con profumi intensi.

17 

L'Alto Adige, terra che può vantare una grande tradizione vitivinicola, dà i natali ad Athesis Pinot Bianco Alto Adige DOC della cantina Kettmeir. Si tratta di un'azienda ultracentenaria, il cui motto è "progressio in traditione", vale a dire essere legati alle tradizioni, ma con un occhio al progresso e alla modernità. Il terreno, calcareo e argilloso, è ideale per i vitigni, che crescono ad un'altitudine di circa 600 metri slm. Questo vino è prodotto da uve Pinot Bianco in purezza. Dopo la vendemmia, prevista per la terza settimana di settembre, la vinificazione in bianco consta della pressatura soffice delle uve e fermentazione in parte in barrique e parte in tonneaux di legno. L'affinamento sui lieviti si protrae fino a luglio, quando si procede con l'imbottigliamento e ulteriore affinamento per sei mesi. Athesis Pinot Bianco Alto Adige DOC è un vino bianco fresco, leggero e di buona struttura. Si tratta di un vino di pronta beva, ma che può essere gustato anche dopo un periodo di conservazione in cantina.

15 

Lo Chambave Muscat Attente Vallée d'Aoste DOC della cantina La Crotta di Vegneron è un vino bianco monovitigno 100% moscato bianco secco prodotto con uve provenienti dai vigneti situati nei dintorni dei borghi di Chambave, Chatillon e Saint Denis, ad un'altitudine compresa tra 480 e 600 metri con escursioni termiche importanti. La cantina è una cooperativa e i suoi piccoli vigneti, esposti a sud, sono coltivati esclusivamente dai soci. La raccolta delle uve si effettua con il metodo manuale, anche per la pendenza del terreno morenico sul quale sono disposti i filari. La vinificazione segue il metodo tradizionale e viene effettuata dopo una selezione molto scrupolosa delle uve raccolte. Le qualità e gli aromi del vino vengono esaltati da un periodo di affinamento di circa 5 mesi che viene effettuato in contenitori di acciaio sulle fecce fini. Vino di grande espressività, lo Chambave Muscat Attente Vallée d'Aoste DOC si può gustare subito con grande piacere!

Questo Vermentino di Castello Banfi si propone come il secondo vermentino della produzione, frutto delle recenti acquisizioni in Maremma. Già particolare l'etichetta, che raffigura il profilo di un volto femminile composto da piccoli fiori colorati a simboleggiare la freschezza e l'aromaticità del vino stesso, Badalei si distingue per la sua intrigante personalità, così come per la sua sapidità, che dona freschezza ed energia. E' leggermente sapido, fresco e ben equilibrato, con bella freschezza ed un avvolgente finale fruttato.

Il vino bianco Barbazzale Bianco Sicilia della cantina Cottanera è ottenuto da vigneti situati ad un'altitudine media di 700 metri. I vigneti si trovano nel comune di Castiglione di Sicilia, su colline caratterizzate da terreni lavici e fondo alluvionale e da un clima caldo ed asciutto che permette una maturazione perfetta dell'uva. Per ottenere questo vino viene utilizzata in prevalenza uva Catarratto, cui è aggiunta una piccola percentuale di uva Viognier. Per ottenere il vino Barbazzale Bianco Sicilia, dopo la vendemmia eseguita a mano si esegue una macerazione a freddo seguita poi dalla fermentazione a temperatura controllata di 16 gradi per un periodo di 20 giorni. La fase di affinamento dura invece circa 3 mesi ed è effettuata direttamente in acciaio, prima di procedere all'imbottigliamento. Il risultato è un vino di eccellente qualità, di ottima beva, elegante e finemente strutturato, ideale da consumare in qualsiasi occasione.

32 

Il vino Baroness Nadine Western Cape viene prodotto dalla cantina Rupert & Rothschild, nata nel 1997 dalla passione del Barone Rothschild e della famiglia Rupert per l'arte vinicola, in un luogo vocato e storico della vinificazione in Sud Africa. Tutti i vitigni della proprietà sono "internazionali", si trovano in una vallata alle pendici della Simonsberg Mountain. Il Baroness Nadine Western Cape è uno Chardonnay in purezza che poi viene fatto affinare per 10 mesi in botti di legno (barriques) di quercia francese di primo e secondo passaggio da 300 litri. Ne risulta un vino importante, significativo e degno portacolori della cantina, con ottime potenzilità di invecchiamento. Al calice risulta dorato, con sentori di frutta tropicale, morbido e suadente e con sentori tostati che ricordano il passaggio in legno subito nellì'affinamento. Al palato è rotondo, intenso, con un buon corpo e ancora morbidezza e frutta gialla. Ottimo!

Vendita Vini Bianchi Bellagriffi Moscatello Selvatico Puglia IGP Crifo 2020 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi Bellagriffi Moscatello Selvatico Puglia [...]

11 

Il Côtes du Rhône Blanc "Belleruche", con denominazione Côtes du Rhône AOC è un vino bianco prodotto dalla Maison di Chapoutier Michel, grande esperto vitivinicolo che ha trasformato la sua passione per i vini in una vera e propria esperienza di vita; forte del possesso di alcuni vigneti nella valle del Rodano, ha ampliato e migliorato la qualità delle coltivazioni, fino ad espandersi oltre Oceano. Questo bianco, come gli altri prodotti della Maison, racchiude in modo chiaro e deciso le caratteristiche della Borgogna, quasi come se al sorso fosse possibile assaporare il territorio di origine. Le uve del Belleruche Côtes du Rhône AOC Blanc derivano da vitigni grenache bianco, clairette, bourboulenc. La raccolta è tardiva, al fine di massimizzare la maturazione delle uve. L'affinamento avviene in rovere, passaggio che conferisce al vino dei sentori particolari e poco diffusi. Al sorso è di medio corpo, fa trapelare tutta la sua freschezza ed intensità. La persistenza è ottima. È un vino che si presta ad essere gustato subito. Importante valore aggiunto di questa importante cantina è l'assoluto rispetto per la natura: per questo, l'azienda produce i suoi vini seguendo i principi dell'agricoltura e produzione Biodinamica.

Il Toscana Vermentino IGT "Ben" è un prodotto della cantina Nittardi, caratterizzato da un corpo fresco e delicato e da un finale mediamente persistente. Il bianco, strutturato e dal sorso giovane, nasce nel cuore della Toscana, zona nota sin dal XVI secolo per la creazione di vini pregevoli ed eleganti. Il clima mite del luogo, le piacevoli brezze e la fertilità del terreno rappresentano fattori decisamente favorevoli alle operazioni di viticoltura. Le uve raggiungono un eccellente stato di maturazione anche grazie all'impiego del metodo biologico, il quale prevede soltanto fertilizzanti e trattamenti organici. Per il Toscana Vermentino IGT "Ben" si ricorre a contenitori in acciaio per la fermentazione e l'affinamento: quest'ultimo, tuttavia, termina in bottiglia poco prima della commercializzazione. Si adoperano vitigni Vermentino in purezza, originari della penisola iberica e utilizzati per la realizzazione di bianchi di ottima qualità. Il Toscana Vermentino IGT "Ben" è così chiamato perché desiderato, ambito, apprezzato: "ben", infatti, non è altro che l'abbreviazione di "beniamino".

14 

Il vino bianco Berg A.A. Pinot Bianco DOC della Cantina Colterenzio è uno dei prodotti di punta di questa famosa realtà cooperativa.i vigneti utilizzati per il Berg si trovano nella zona di Eppan Berg, ai piedi del monte Mendola e sono situati su terreni morenici a stratificazione calcarea che, abbinati alle favorevoli condizioni climatiche, forniscono uve di ottima qualità. Per ottenere il vino bianco Berg A.A. Pinot Bianco DOC sono utilizzate esclusivamente uve Pinot Bianco, rigorosamente raccolte a mano. Dopo una lieve pressatura sono avviate alla fermentazione che avviene in tini di legno a temperatura controllata, con bâtonnage eseguiti in maniera regolare. Segue quindi un periodo di affinamento per 10 mesi su lieviti propri all'interno di legno. Si ottiene così un vino bianco equilibrato e ben strutturato, di ottima beva, armonico e persistente.

35 

Vendita Vini Bianchi Beru Vermentino di Gallura DOCG Superiore Siddura 2015 Home>Vino>Vini Bianchi da VinoPuro VinoPuro è l’enoteca italiana online di qualità che offre una selezione accurata di oltre mille vini, spumanti, champagne e distillati italiani oltre a una sezione per i vini francesi e altre eccellenze dal mondo. Vendita Vini Bianchi Beru Vermentino di [...]

24 

Quando la Natura alza la voce si deve rispettare il ruolo ed attenersi all'etica, ogni produttore ne ha una. Nelle annate difficili, quando l'andamento climatico prostra la vite con siccità o piogge  torrenziali, scatta l'istinto della creatività più esasperata, accettando la base che la Natura ha voluto dare. Nascono così i vini "della Bora", etichette speciali, testimonianze fedeli di un'annata impegnativa con rese attorno ai 10 - 20 quintali per ettaro (quindi bassissime), che esprimono suggestioni e sfumature irripetibili. In questo caso, abbiamo Malvasia istriana e Vitovska, vitigni autoctoni di un territorio dalle caratteristiche espressioni ruvide, aspre, aride. La presenza della Malvasia dona però aromaticità, profumi intensi, ma eleganti per un vino fine, ma dalla struttura fiera ed importante. Molto interessante.

14 

Nel cuore dell'isola d'Elba, dove il Golfo di Follonica la separa dalla terraferma, nasce Bianco Delle Ripalte Costa Toscana IGP della Tenuta Delle Ripalte. La cantina fu fondata nel 1896 dal Conte Tobler e le diverse proprietà che si sono succedute hanno mantenuto la tradizione della più grande azienda agricola dell'isola. Il clima mite tutto l'anno e il terreno ricco di minerali permettono ai vitigni di crescere in maniera ottimale. Questo vino bianco viene prodotto utilizzando per il 90% uve Vermentino e per il 10% Petit Manseng. Dopo la vendemmia a completa maturazione le uve vengono sottoposte a pressatura soffice. Seguono fermentazione termo-controllata sui lieviti in vasche d'acciaio inox e affinamento in bottiglia per almeno tre mesi. Bianco Delle Ripalte Costa Toscana IGP è un vino intenso, fine, elegante ed equilibrato. Di pronta beva, ma può anche essere conservato in cantina e mantenere inalterate le sue qualità per un anno o due.

Il Tralcetto" il Bianco di Ciccio" Abruzzo Bianco Doc è un eccellente vino di provenienza abruzzese che si compone di uve di Trebbiano Abruzzese ed altri vitigni a bacca bianca tipici della zona. Un vino di carattere, intenso e profumato, che deriva da una lavorazione delle uve basata sulla tecnica della crio macerazione e pressatura sottovuoto. La maturazione avviene in speciali botti in acciaio e il successivo affinamento in bottiglia. E' apprezzabile al palato ed è consigliato il suo consumo entro l'anno successivo a quello della vendemmia. Si tratta di un vino bianco che nasce da antiche tradizioni abruzzesi nel cuore del piccolo borgo di Bolognano, dove i vigneti trovano un terreno ed un clima ideali. La Cantina Zaccagnini opera sul territorio dal 1978 ed è divenuta nel tempo una prestigiosa realtà internazionale grazie ai suoi 300 ettari di rigogliosi vigneti, curati e controllati con cura e passione. Il "Bianco di Ciccio" è uno tra i migliori vini della zona prodotti da questa azienda vinicola, apprezzato in Italia ed esportato nel resto del mondo.

34 

Il vino Bianco di Rosso DOC Breganze Bianco Chardonnay della casa vinicola Diesel Farm è ottenuto grazie all'impiego esclusivo di uva Chardonnay. I vigneti si trovano sulle colline intorno alla città di Marostica, in provincia di Vicenza, su terreni ricchi di sali minerali con un microclima ideale che assicura una perfetta maturazione dell'uva. Questa cantina da diversi anni è impegnata nella produzione di vini di qualità, con una particolare attenzione alla cura delle vigne rispettando le tecniche produttive artigiane. Per produrre il vino Bianco di Rosso DOC Breganze Bianco Chardonnay viene seguito un preciso ciclo produttivo. La vendemmia ha luogo a metà settembre ed è eseguita interamente a mano, avviando subito i grappoli alla fermentazione che avviene in barriques di rovere. Si procede quindi alla maturazione, ancora in barriques di rovere francese, prima dell'affinamento in bottiglia. Un bianco che sfida lo scorrere del tempo, dotato di grande completezza di gusto, e con un naso ottimamente sviluppato. Un vino complesso, impegnativo, evoluto, ricco, di grande soddisfazione con abbinamenti importanti.

28 

Il Bianco Mediterraneo Costa Toscana IGT è una delle migliori proposte realizzate dalla cantina Tenuta delle Ripalte. La maison toscana è localizzata sull'isola d'Elba e le sue tenute principali si estendono nella parte sud-orientale del territorio. Le ottimali condizioni di ventilazione, unite alla vicinanza con il mare e con il clima favorevole, permettono uno sviluppo ideale delle uve. Il vitigno da cui nasce il bianco della cantina è Vermentino, molto diffuso in tutta l'area tirrenica, i cui grappoli in purezza vengono selezionati durante la vendemmia. Una volta che i grappoli sono stati diraspati e sofficemente pressati può iniziare l'affinamento del vino. Esso è sottoposto dapprima ad un affinamento di 5 mesi in vasche di acciaio, per poi essere trasferito in bottiglie di vetro. L'invecchiamento può protrarsi fino a un paio di anni in cantina, ma il prodotto si presta bene anche ad un consumo immediato. Fresco e di ottima beva, il Bianco Mediterraneo Costa Toscana IGT risulta eccellente soprattutto per occasioni informali.

20 

Il vino Biancosesto - La Tunella dell'azienda vitivinicola La Tunella è un bianco ottenuto da due vitigni autoctoni del Friuli: la Ribolla gialla e il Friulano. Un'etichetta in grado di rappresentare al meglio il suo territorio di provenienza. Un risultato frutto del mezzo secolo di storia della sua cantina, un'azienda che senza dimenticare le tradizioni locali è capace di proiettarsi al futuro. Il vino Biancosesto - La Tunella è ottimo da bere subito ma se lasciato riposare in cantina per 4 o 5 anni è capace di una buona evoluzione. In seguito alla vendemmia, le uve sono sottoposte a processo di criomacerazione per un giorno e mezzo, dopodiché, una volta che vengono pressate ha inizio la fermentazione che avviene dentro botti di rovere. Segue l'imbottigliamento, eseguito rigorosamente al principio della stagione estiva; infine il successivo affinamento in bottiglia. Questo bianco ha ottenuto importanti riconoscimenti, tra i quali i cinque grappoli della guida Bibenda e i due bicchieri della guida Gambero Rosso. Un prodotto eccellente, dalla buona struttura, intenso e di grande complessità.